La Round Table 11 consegna un assegno a favore dell’ASD Quadrifoglio

Domenica 2 Giugno, in occasione del Tappa del campionato nazionale di calcio balilla GIOCHI SENZA BARRIERE, la Round Table 11 Ravenna ha consegnato un assegno per un importo pari a 2.000 euro a favore dell’associazione sportiva dilettantistica ASD Quadrifoglio Sport Ravenna. Il contributo è stato destinato a supporto di questa realtà locale che vuole promuovere, in Emilia Romagna e non solo, l’organizzazione di eventi sportivi dedicati a persone affette da sordità collaborando anche con la Federazione Sport Sordi Italia (F.S.S.I.).
GIi obiettivi delle iniziative promosse dall’associazione ASD Quadrifoglio permettono infatti la pratica sportiva ad atleti sordi di tutte le età, dai più giovani fino agli adulti, favorendo la condivisione ed il senso dell’unione e del gruppo, il rispetto delle regole e degli impegni, divertendosi insieme anche in discipline sportive nuove e meno tipiche, come il calcio balilla ad esempio, e coinvolgendo anche persone udenti In occupazioni d’interpretariato, arbitraggio e supporto organizzativo.
Presenti alla consegna il presidente della Round Table 11 di Ravenna Samir Bassoni con alcuni soci, la Presidente di ASD Quadrifoglio Sport Ravenna Carla Ciotti, il presidente della Federazione Sport Sordi Italia (F.S.S.I.) Guido Zanecchia oltre ai numerosi atleti e ragazzi intervenuti per partecipare al torneo, che ha visto una numerosissima adesione dato il carattere Nazionale dell’evento.
Round Table, associazione certo non nuova a questo tipo di iniziative in ambito locale e non solo, è un service club presente a livello internazionale, dedicato a professionisti, uomini d’affari e di cultura che cercano di svolgere al meglio le rispettive attività. Si propone di promuovere l’amicizia tra i propri membri e, soprattutto, iniziative al servizio della collettività, differenziandosi da altre analoghe or­ganizzazioni per il fattore dell’età, in quanto si perde il diritto di appartenervi al raggiungimento del quarantesimo anno d’età.

Round Table 11 Ravenna: Samir Bassoni nuovo presidente

Venerdì 3 Maggio nella sede dell’Antica Trattoria al Gallo 1909, si sono tenute la elezioni per definire il consiglio direttivo dell’anno sociale 2019/2020 della Round Table 11 di Ravenna.

Al presidente uscente Francesco Bragagni subentrerà come presidente entrante Samir Bassoni.

Il Consiglio in carica per l’anno sociale 2019/2020 sarà composto dal vice presidente Luca Pezzi, tesoriere Gianpiero De Martinis, segretario Carlo Garroni, webmaster Fabio Amadei, corrispondente Simone Rubboli e gestore materiali Antonio Vecchio. Sono stati nominati consiglieri Filippo Bongiovanni, Walter D’Addante, Marco Merli, Andrea Sangiorgi e Umberto Turicchia.

Donati 25.000 euro grazie all’evento I Bambini in festa

La Round Table 11 Ravenna ed il Club 41 Ravenna hanno destinato questa importante somma per sostenere la realizzazione di progetti di beneficenza.

Mercoledì 13 marzo i due Club si sono incontrati al Circolo dei Forestieri ed hanno consegnato un assegno di euro 25.000 a cinque associazioni: l’A.G.E.O.P. Associazione Genitori Ematologia Oncologia Pediatrica, Bimbo Tu, il Sorriso di Giada, la Comunità Papa Giovanni XXIII “Casa Famiglia Don Benzi” ed Auxilia Onlus.

Presenti alla cerimonia tra gli altri il Vicesindaco Eugenio Fusignani, il consigliere regionale Gianni Bessi, il consigliere provinciale Daniele Perini ed il Presidente di Round Table Italia, Edgardo Daidone.

La donazione è stata resa possibile grazie alla gran riuscita dell’evento “I Bambini in Festa” che si è tenuto il 3 giugno 2018 presso i giardini pubblici di Ravenna. I Presidenti di Round Table 11 Ravenna, Francesco Bragagni, e del Club41 Ravenna, Umberto Grandi, hanno voluto inoltre ringraziare durante la serata tutti i volontari e gli sponsor che da 13 anni sostengono questo evento che, in particolare grazie al lavoro degli amici Enrico Liverani, Gabriele Turchi ed Alberto Rossi e di tutti i soci coinvolti, ha permesso di donare in questi anni una cifra totale pari a euro 297.000 a scopo benefico.

I bambini in festa è la tradizionale iniziativa organizzata dalla Round Table 11 Ravenna ed il Club 41 Ravenna presso i giardini pubblici di Ravenna: sport, esibizioni e tanto divertimento per i più piccoli.

La manifestazione è patrocinata dal comune di Ravenna, in collaborazione con il Coni in occasione della Giornata nazionale dello sport e l’evento è stato premiato da Round Table Italia come Service per l’anno 2017/2018.

Round Table e Club 41, sono service club presenti a livello internazionale, dedicato a professionisti, uomini d’affari e di cultura che cercano di svolgere al meglio le rispettive attività. Si propone di promuovere l’amicizia tra i propri membri e, soprattutto, iniziative al servizio della collettività, differenziandosi da altre analoghe or­ganizzazioni per il fattore dell’età, in quanto nel Round Table si perde il diritto di appartenervi al raggiungimento del quarantesimo anno d’età per approdare dal quarantunesimo anno al Club 41.

50 ANNIVERSARIO RT11 RAVENNA 1968-2018, 22-23-24 Giugno 2018

Questo week end si è celebrato a Ravenna il cinquantennale della Round Table 11, i cui membri under 40 si impegnano e si adoperano in prima persona in ogni iniziativa, cercando costantemente di far tesoro delle esperienze del passato e di migliorare le proprie attività per il presente ed il futuro.

 

La Tavola di Ravenna, fondata da tre ragazzi nel 1968 su ispirazione di un loro amico proveniente dalla Tavola di Cesena, ha concluso il suo anno sociale con l’evento per essa più importante, il 50° Anniversario dalla fondazione.

 

La serata di Venerdì 22 ha visto l’inizio dei festeggiamenti per l’Anniversario con una cena informale organizzata presso il Circolo CEIR a Sant’Antonio (RA).

 

Sabato pomeriggio invece si è svolto l’evento principale, ovvero la celebrazione presso la Casa Matha con il saluto e la premiazione dei Past President di Tavola, i quali hanno raccontato le loro esperienze, storie di crescita, di amicizia e di condivisioni.

Il cerimoniale è iniziato con il saluto dell’ormai Past President Lorenzo Zangheri, che oltre a portare a termine in modo eccellente il suo anno, ha tenuto tutti i membri della tavola uniti verso l’obiettivo di organizzare al meglio i tre giorni trascorsi (22-23-24 giugno).

Un sentito ringraziamento al Vicesindaco Eugenio Fusignani, il quale ha partecipato alla cerimonia con un suo intervento.

Sabato sera l’evento conclusivo del week end di festeggiamenti con la cena di Gala che si è svolta presso l’Osteria Ristorante I Passatelli, in centro a Ravenna.

Presente il neo Presidente Nazionale dell’associazione Round Table Italia Edgardo Daidone, che ha portato il suo migliore augurio per il futuro della Tavola di Ravenna.

Durante la serata si sono succedute diverse chiusure di Tavola, il tradizionale banner exchange e la presentazione ai presenti del nuovo consiglio direttivo eletto il 4 Maggio scorso, così composto: Presidente Francesco Bragagni, Vice Presidente Samir Bassoni, Segretario e Webmaster Fabio Amadei, Tesoriere Luca Pezzi, Corrispondente Marco Merli, Gestore materiali Carlo Garroni, Consiglieri: Davide Basile, Filippo Bongiovanni, Walter D’Addante, Gianpiero De Martinis, Umberto Turicchia.

Durante la serata la Tavola di Ravenna è stata inoltre insignita del riconoscimento internazionale di Tavola numero 2 di San Marino per l’anno 2018/2019; inoltre l’Avv. Andrea Zaccaria è stato nominato membro d’onore per l’anno.

 

Domenica è stato tempo di saluti con gli amici delle altre Tavole, provenienti anche dall’estero.

Nuovo sito RT11 Online